Finanziamenti

Moratorie emergenza Covid-19

moratorie emergenza covid-19

Vuoi maggiori informazioni? Contatta la tua filiale di fiducia.

Moratoria per aiutarti a gestire al meglio i tuoi impegni finanziari

Per accedere alla sospensione è necessario avere uno dei requisiti previsti dal “Fondo di Solidarietà per i mutui per l'acquisto della prima casa”, quali:

  • cessazione del rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato;
  • cessazione del rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato;
  • cessazione dei rapporti di lavoro parasubordinato o di rappresentanza commerciale o di agenzia;
  • morte, riconoscimento di grave handicap ovvero di invalidità civile non inferiore all’80%;

con il DL 18/2020 e 23/2020 tale possibilità è stata estesa anche a:

  • lavoratori dipendenti che hanno avuto una sospensione dal lavoro o riduzione dell’orario di lavoro per un periodo di almeno trenta giorni lavorativi consecutivi
  • lavoratore autonomo e libero professionista che, in conseguenza della chiusura o della restrizione della propria attività operata in attuazione delle disposizioni adottate dall’autorità competente per l’emergenza coronavirus, ha avuto una riduzione media giornaliera del fatturato rispetto al periodo di riferimento

 

La sospensione del pagamento delle rate del mutuo non comporta l'applicazione di alcuna commissione o spesa di istruttoria ed avviene senza richiesta di garanzie aggiuntive.

 

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE

 

 

Il modulo per la richiesta di sospensione può essere scaricato qui tuttavia dovrà sempre essere presentato tramite la filiale dove è in essere il rapporto di mutuo completo di tutta la documentazione indicata nel modulo di domanda stesso.
Potrà essere presentato in originale previo appuntamento, oppure inviato via mail. 

 

 

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Le condizioni contrattuali sono indicate nel documento "Informazioni Generali sul Credito Immobiliare ai Consumatori” a disposizione del pubblico presso gli sportelli della banca e nella sezione “Trasparenza” del sito internet. La concessione del finanziamento è rimessa alla discrezionalità della banca previo accertamento dei requisiti necessari in capo al richiedente.

Vai alla pagina trasparenza