TAB SOCI LATERALE
icon_new_lat
ICONA SPAZIO SOCI ARANCIO
ICONA RASSEGNA STAMPA FONDO ARANCIO
MI PIACE - Banca Centro Emilia
icon_new_lat
 
MENU a scomparsa - TARGET PRODOTTI
 

Avviso per i depositi a risparmio al portatore

PROPOSTA DI MODIFICA UNILATERALE DEL CONTRATTO.
Corporeno, 13/02/2016

Ai sensi dell’art. 118 del D.Lgs. 1.9.1993, n.385, Le comunichiamo di seguito le modifiche che intendiamo apportare alle condizioni contrattuali che regolano il rapporto di cui Lei è portatore.
Le modifiche si rendono necessarie in virtù del perdurare delle misure straordinarie messe in campo dalla BCE per contrastare gli effetti della profonda crisi congiunturale in atto. La garanzia di ampia liquidità erogata al sistema attraverso diversi canali istituzionali e l'applicazione di tassi negativi ai depositi detenuti dal sistema bancario presso la Banca Centrale, unitamente al rafforzarsi delle aspettative che questo quadro finanziario possa protrarsi per un periodo considerevole di tempo, continuano ad esercitare una forte compressione dei rendimenti di mercato (privi di rischio di credito) su valori che, al momento in cui scriviamo, si sono portati al di sotto dello zero anche su durate di medio termine (fino a 5 anni per i tassi interbancari euribor - IRS, fino a 2 anni per quanto riguarda la curva dei titoli dello stato italiano).

CON DECORRENZA 26 APRILE 2016, VERRANNO APPLICATE LE SEGUENTI VARIAZIONI:
- I DEPOSITI A RISPARMIO AL PORTATORE CHE IN PRECEDENZA AVEVANO UN TASSO AVERE SUPERIORE ALLO 0,25% VERRANNO RICONDOTTI A TALE LIMITE.

La informiamo che, entro la data di decorrenza delle variazioni sopra riportate, Lei potrà recedere dal rapporto senza penalità o spese di chiusura e con l'applicazione delle condizioni precedentemente in vigore.

IL DOCUMENTO DI SINTESI CON LA VARIAZIONE UNILATERALE E’ A DISPOSIZIONE IN FILIALE.