TAB SOCI LATERALE
icon_new_lat
ICONA SPAZIO SOCI ARANCIO
ICONA RASSEGNA STAMPA FONDO ARANCIO
MI PIACE - Banca Centro Emilia
icon_new_lat
 
MENU a scomparsa - TARGET PRODOTTI
 

Gli obiettivi di Basilea 2

Basilea contrattoBasilea 2 è l'accordo internazionale sul capitale siglato nel giugno 2004, che determina il livello patrimoniale minimo degli istituti di credito. La normativa si prefigge a partire dal 1° Gennaio 2007, data della sua entrata in vigore, di rafforzare la stabilità del sistema bancario nel rispetto della concorrenza e del mercato. In particolare le banche dovranno:

» adeguare il proprio patrimonio ai rischi effettivi della loro attività;
» mettere a punto procedure mirate ad una piu completa ed efficiente gestione dei rischi;
» migliorare i controlli sull'operatività e sulla comunicazione con la clientela.

L'accordo Basilea 2 non coinvolge solo i soggetti direttamente chiamati in causa dalla normativa (banche, altre entità finanziarie ed autorità di vigilanza), ma estende i suoi effetti anche sulla clientela e più in generale su tutto il mercato. L'intento è quello di favorire la solidità delle banche senza incrementare la loro dotazione patrimoniale, anzi riducendone i costi in virtù di una gestione più efficiente dei rischi.